Nuovi impieghi
alimentari.
Il sorgo
è sicuro.

Alla conquista dei piatti e dei bicchieri degli europei.

Il sorgo è nuovo? Sì, ma no! Sì per l’Europa, ma è ancestrale per l’Africa e per l’Asia. Da sempre alimento pieno di risorse, ha dimostrato tutto il suo valore.
Si tratta di una granella che può essere cucinata come il riso o come la quinoa, che può essere utilizzata per produrre la birra… con cui si fanno torte, sciroppi, alcolici, pop-sorgo… Versatile, si adatta a tutti i pasti: colazione, pranzo, cena…
Oggi, l’Europa sta scoprendo tutte le virtù gustative e nutritive di questa granella, che promette un futuro luminoso.

Alla salute della salute e dell’ambiente!

Il sorgo non è solo un alimento gustoso e adatto a qualunque capriccio culinario: è anche un ingrediente virtuoso. Nutriente, è ricco di proteine, ferro, vitamina B6, niacina e fosforo…
Energizzante, ricco di antiossidanti, privo di glutine e quindi sicuro per chi ne è allergico, è anche una fonte di fibre alimentari e di potassio.
In poche parole, il sorgo è un alleato della salute. E anche dell’ambiente, perché ha bisogno di poca acqua per crescere.

Cin-cin!

Il Baijiu, liquore tradizionale cinese a base di sorgo, viene servito durante le importanti cene ufficiali e i pranzi di lavoro. Raffinato, elitario, risultato di una lunga elaborazione, il Baijiu viene consumato in piccoli bicchieri (2 cl).

Il sorgo è anche la materia prima della tradizionale birra consumata da secoli in Africa. Oggi, grazie alle sue proprietà, il sorgo acquista un’importanza sempre crescente nei birrifici dell’Europa.

Altri benefici

Alimentazione animale

Meno trattamenti

Questionario sul sorgo

2° Congresso Europeo sul Sorgo